Immagine generica di copertina
Servizi

Autoanalisi in farmacia

Autoanalisi a domicilio

Elenco prestazioni e servizi

Natrix - Metabolic Profile (M.P.)

Il Metabolic Profile serve a valutare, mediante l’analisi di marcatori, l’aumento della massa grassa a discapito di quella muscolare, condizione che oggi in Italia riguarda il 40% della popolazione, espone infatti al rischio di sviluppare alterazioni della regolare funzione del metabolismo, che possono portare a malattie cardiovascolari, tumori e invecchiamento precoce. Le persone che soffrono di sindrome metabolica spesso non presentano disturbi, salvo poi subire la comparsa improvvisa di uno o più sintomi debilitanti o avere ictus e infarto senza avvisaglie.

Il Metabolic Profile serve a valutare la presenza di eventuali danni indotti da alterazioni al metabolismo, mediante il dosaggio di ormoni strettamente correlati al tessuto adiposo. 
Il grasso corporeo infatti, soprattutto quello localizzato a livello addominale, non costituisce solo un fattore di carattere estetico, ma ha anche un impatto negativo sul metabolismo, ovvero sul modo in cui l’organismo acquisisce l’energia necessaria alla vitalità delle cellule.
La cosiddetta ‘sindrome metabolica’, sebbene asintomatica, espone di fatto al rischio di sviluppare in futuro patologie cardiovascolari anche gravi: da qui l’importanza di prestare attenzione ai fattori predisponenti ed eseguire adeguati controlli diagnostici.
Il Metabolic Profile è particolarmente indicato a chi, oltre a riscontrare un aumento del grasso addominale, presenta altri fattori di rischio come uno stile di vita sedentario, elevati valori di colesterolo LDL e bassi di HDL, aumento di trigliceridi nel sangue, ipertensione arteriosa, aumento di acido urico e glicemia.

Come eseguire il test?
Prelievo: sangue.
Preparazione: digiuno nelle precedenti 8 ore.
Ripetizione del test: consigliamo di ripetere il test dopo 4-6 mesi, anche a seconda di quanto suggerito dal medico.